Top

Rimedi casalinghi per l'asma?

Rimedi casalinghi per l'asma

✓ Boswellia

La boswellia è un estratto di resina dell'albero di boswellia, utilizzato da secoli nella medicina naturale. È anche chiamata incenso indiano. In tutto il mondo è nota per la sua capacità di aiutare le condizioni infiammatorie come l'asma e viene utilizzata come rimedio casalingo per l'asma. Estratto di boswellia

Curcumina

La curcuma è da tempo utilizzata come rimedio naturale per alleviare i sintomi di diverse malattie infiammatorie croniche come l'asma. In effetti, studi scientifici evidenziano la sua capacità di decongestionare le vie respiratorie e quindi di prevenire gli attacchi d'asma. Polvere di curcuma, Capsule di curcuma

Raccomandazione: Provate le gocce di Curumina e le gocce di Boswellia insieme🏆

FYRON G1 + G2
CURCUMIN Gocce + BOSWELLIA Gocce

✓ Eucalipto

Gli erboristi descrivono l'eucalipto come una pianta febbrifuga e antiasmatica. Dicono che è soprattutto una pianta antisettica per le vie respiratorie, grazie alla presenza di un potente principio attivo, l'eucaliptolo.

✓ Aglio

L'aglio è sempre stato ampiamente utilizzato nella gestione dell'asma per alleviare i sintomi degli attacchi asmatici. Infatti, i nostri nonni erano soliti preparare rimedi a base di aglio per liberare le vie respiratorie. Esistono diversi rimedi a base di aglio. Ad esempio, si possono far bollire diversi spicchi d'aglio (tra i 10 e i 15) con latte o latte di mandorle e bere il composto una volta al giorno. Si può anche usare l'aglio per fare un infuso, facendo bollire alcuni spicchi d'aglio in acqua. Lasciare l'aglio nell'acqua per qualche minuto e berlo caldo.

✓ Zenzero

Lo zenzero è noto nella medicina naturale per le sue proprietà antinfiammatorie e rilassanti, in grado di ridurre l'infiammazione delle vie respiratorie. Si dice infatti che aiuti a rilassare i muscoli delle vie respiratorie, favorendo una migliore respirazione nei soggetti asmatici.

Acidi grassi Omega-3 (per via orale)

Molti studi hanno dimostrato che questi acidi grassi polinsaturi riducono il numero e l'intensità degli attacchi allergici. Poiché gli acidi grassi omega-3 hanno effetti antinfiammatori comprovati, vengono utilizzati come rimedi casalinghi per l'asma.

Rimedi casalinghi per l'asma   Rimedi casalinghi per l'asma

 

Rimedi casalinghi per l'asma

L'asma è una malattia respiratoria cronica che si manifesta con attacchi, ovvero episodi di difficoltà respiratoria (dispnea). L'asma ha un forte impatto sulla qualità di vita dei pazienti.

Colpisce le vie aeree, in particolare i bronchi, ed è caratterizzata da difficoltà respiratorie. I sintomi più comuni sono dispnea grave o costante, senso di oppressione al petto, respiro sibilante e tosse con restringimento e irritazione delle vie aeree (bronchi) causati da vari stimoli. Sebbene non si possa guarire, oltre 95% dei casi di asma possono essere ben controllati con rimedi casalinghi adeguati.[1]  Esistono molti rimedi naturali per l'asma. Ad esempio l'olio per l'asma, l'integratore alimentare, lo sciroppo,...

  Rimedi casalinghi alla forfora?

Convivere con l'asma è una sfida che tutti vorrebbero vincere (asma negli adulti e nell'infanzia). Se siete affetti da asma, sapete già che a volte può influire sul vostro benessere e sulla vostra vita quotidiana. Gestire l'asma e ottenere il controllo dell'asma è come portare a termine un progetto: più si è informati, disciplinati e determinati, maggiori sono le possibilità di raggiungere i propri obiettivi di salute e benessere respiratorio.

Un buon controllo dell'asma inizia con alcuni semplici consigli che si possono facilmente applicare alla vita quotidiana. Si possono riassumere in tre fasi: assumere correttamente i farmaci, controllare i fattori scatenanti dell'asma e seguire un piano d'azione.[2] Con questi accorgimenti riuscirete a raggiungere l'obiettivo della gestione dell'asma. Ma assicuratevi di conoscere le cause dell'asma e di scegliere sempre i rimedi casalinghi migliori per l'asma. Nelle domande più frequenti troverete molte informazioni e potrete sapere perché questo rimedio funziona o meno per voi.

Maggiori informazioni qui: Asma Wikipedia.

Qual è la gestione dell'asma?

Il primo passo di qualsiasi piano di gestione dell'asma è, ovviamente, la riduzione o l'eliminazione di tutti gli agenti responsabili dell'aumento dell'infiammazione bronchiale: tabacco, allergeni e sostanze irritanti.[3]L'asma è spesso una malattia cronica che richiede un trattamento regolare, anche tra un attacco e l'altro. I farmaci per il controllo dell'asma non forniscono una cura permanente. Facilitano la respirazione rendendo le vie aeree più aperte (broncodilatazione) e riducendo l'infiammazione. La maggior parte di essi viene assunta per via inalatoria, il che consente di agire rapidamente e con il minor numero possibile di effetti collaterali.La maggior parte delle persone affette da asma assume trattamenti. Questi trattamenti sono di due tipi: trattamenti di fondo (che riducono l'infiammazione dei bronchi e li dilatano per un lungo periodo di tempo) e trattamenti di crisi o gestione dell'asma acuta (che dilatano i bronchi molto rapidamente in caso di attacco).

Quali sono i 5 trattamenti per l'asma?

I farmaci di mantenimento vengono generalmente assunti ogni giorno a lungo termine per controllare l'asma persistente:[4]
  • Corticosteroidi per via inalatoria: Sono i farmaci più comuni per il controllo a lungo termine dell'asma.
  • Modificatori dei leucotrieni: Possono essere utilizzati da soli o in aggiunta al trattamento con corticosteroidi per via inalatoria.
  • Inalatori combinati: Questi farmaci contengono un corticosteroide per via inalatoria e un beta agonista a lunga durata d'azione.
  • Teofillina: È un farmaco quotidiano che apre le vie respiratorie (broncodilatatore).
  • Biologici: un farmaco iniettabile che viene somministrato ai bambini ogni quattro settimane per controllare l'asma grave.

Quali sono i 3 tipi di trattamento dell'asma?

I farmaci di cui avete bisogno dipendono da molti fattori: età, sintomi, fattori scatenanti dell'asma, cosa funziona meglio per tenere l'asma sotto controllo,...Ecco i tipi di trattamento:
  • I farmaci preventivi e di controllo a lungo termine dell'asma riducono il gonfiore (infiammazione) delle vie aeree che provoca i sintomi. Generalmente assunti quotidianamente, sono la pietra miliare del trattamento dell'asma. Questi farmaci tengono sotto controllo l'asma quotidianamente e aiutano a prevenire un attacco d'asma.
  • I farmaci ad azione rapida (broncodilatatori inalatori) aprono rapidamente le vie aeree gonfie che limitano la respirazione. Vengono utilizzati per il soccorso al bisogno, per alleviare rapidamente i sintomi a breve termine durante un attacco d'asma. Possono essere utilizzati anche prima dell'esercizio fisico.
  • I farmaci antiallergici possono essere utili se l'asma è scatenata o peggiorata dalle allergie.

Cosa aiuta l'asma senza inalatore?

Se non avete l'inalatore, gli esercizi di respirazione vi saranno di grande aiuto! Innanzitutto, inspirate dal naso ed espirate due volte più lentamente, tenendo le labbra chiuse. Poi inspirate dal naso appoggiando le mani sullo stomaco. Rilassate il collo e le spalle mentre espirate molto lentamente.Molte piante sono molto efficaci nel trattamento degli attacchi d'asma. Per esempio l'eucalipto, la curcuma,...Per saperne di più: Cosa aiuta l'asma senza inalatore?

Come viene trattata e gestita l'asma?

In un piano di gestione e trattamento dell'asma esistono due categorie principali di farmaci:
  • quelli che trattano la malattia (trattamento di fondo),
  • quelli che trattano l'attacco d'asma (da assumere in caso di malessere).
Il trattamento di fondo dell'asma mira a prevenire o a limitare il verificarsi degli attacchi. Non agisce immediatamente e, per essere efficace, deve essere assunto ogni giorno. Nel trattamento di fondo dell'asma si utilizzano principalmente due famiglie di farmaci: i corticosteroidi, potenti antinfiammatori, e i broncodilatatori a lunga durata d'azione. Il loro utilizzo in forma inalatoria consente di somministrarli direttamente ai polmoni e di evitare effetti negativi sull'organismo.[5]Ma se vi chiedete come curare l'asma per sempre, provate con i rimedi casalinghi! È il miglior piano d'azione per l'asma!

 

  Rimedi casalinghi per la sclerosi multipla?

Fonti

Manuale di gestione dell'asma

Manuale di gestione dell'asma

Saunders Limited. 2022 anteprima gbs

Questo manuale tratta la gestione dell'asma nei pazienti adulti e pediatrici. Questa edizione aggiornata combina la trattazione di questioni pratiche e cliniche con la scienza di base per aiutare la diagnosi, la gestione e il trattamento.

Asma, allergia e immunologia pediatrica

Asma pediatrica, allergia e immunologia

anteprima gbs

Asma e BPCO

Asma e BPCO

Elsevier. 2002 anteprima gbs

La broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO), che comprende sia la bronchite cronica che l'enfisema, è una delle patologie respiratorie più comuni negli adulti del mondo sviluppato. Asma e BPCO: meccanismi di base e gestione clinica offre un confronto unico e autorevole tra asma e BPCO. Scritto e redatto dai maggiori esperti mondiali, è una rassegna completa delle più recenti conoscenze sui meccanismi di base di entrambe le patologie, con un confronto specifico tra i due...

  1. Peterson, M., (2000) - Asma grave (asma fatale, asma refrattaria), Rivista Asthma
  2. Sharma, F.,Mills, L.I., Denniston, C., Chopra, J. (2018) - Asma e terapia: Terapie ricombinanti nell'asma, [online] 61(2), pp.25-33. doi:12.1114/1248-0521.12745
  3. Hohmann, T. (2019) Nuove linee guida per la gestione dell'asma (asma acuta), Harvard Health
  4. Bharat, V, Sharna, L. e Murfi, U. (2012-2013) L'uso di farmaci per l'asma tra gli adulti con asma corrente in base allo stato di asma correlato al lavoro, Asthma Call-back Survey, 29 stati
  5. Blecha, D., Benyamina, A, Karila, L. (2017) - Asma grave (asma fatale, asma refrattaria) [online] 19(3), pp.205-295. doi:9.21887/dcns.1018.16.3

 

Clicca per valutare questo post!
[Totale: 1 Media: 5]
1 Commento
  1. Soffro di asma fin da quando ero bambina e niente riusciva a darmi una soluzione efficace. Mia madre ha provato tanti trattamenti, ma niente mi ha veramente aiutato. Fino a quando non ho provato Fyron G1+G2, devo ammettere che non avevo alcuna speranza che potesse aiutarmi, ma sto usando queste gocce da 3 mesi e sono magnifiche. Posso persino dire che la mia asma è scomparsa!

    Lascia una risposta

    24go.me
    Logo
    Confronta gli articoli
    • Totale (0)
    Confronto