10 consigli per aumentare i livelli di testosterone in modo naturale

Chi non ha mai provato ad aumentare i propri livelli di testosterone? Tutti vogliamo farlo, per qualsiasi motivo. E i mezzi utilizzati (steroidi) non sono sempre raccomandabili! L'ambiente moderno, l'inquinamento, lo stile di vita sedentario, lo stress e l'età sono tutti responsabili di un calo dei livelli di testosterone. Eppure la massa muscolare e la forza dipendono da esso. È l'ormone della virilità. Se volete aumentare il livello di testosterone senza rischi per la salute e senza ricorrere al doping, abbiamo elencato 10 soluzioni naturali da scoprire qui.

Ci sono 10 consigli davvero efficaci e facili da mettere in pratica, sia in termini di allenamento che di dieta, per aumentare la produzione di testosterone.

#1 Perdere grasso

Maggiore è la quantità di grasso corporeo e di peso in eccesso, più bassi saranno i livelli di testosterone.
Più grasso corporeo e chili di troppo ci sono, più bassi saranno i livelli di testosterone. Perdere grasso è abbastanza semplice: eliminare le fonti di zucchero, frutta, succhi di frutta, zuccheri raffinati. Il consumo di fruttosio non dovrebbe superare i 25 g al giorno. Evitate anche il latte e le fonti di lattosio, i cereali, i biscotti e gli alimenti trasformati. Scegliete le verdure e i grassi buoni, necessari per il metabolismo e il testosterone naturale, come indicato nei nostri piani dietetici per la perdita di peso. Per accelerare la perdita di grasso, potete contare sul programma Superset Estrema Secchezza.

#2 Andare in palestra

L'allenamento della forza è un modo sicuro per aumentare il testosterone, a patto che non ci si alleni troppo a lungo (1 ora e 15 minuti al massimo), altrimenti i livelli si abbassano di nuovo, e a patto che ci si alleni "intensamente", cioè lentamente con meno ripetizioni, ma con pesi più pesanti e con esercizi poliarticolari (ad esempio gli squat), per "sentire" a fondo la fibra muscolare. Testosterone e costruzione muscolare sono inscindibili!

#3 Pratica HIT

L'intensità dell'allenamento di cui parliamo spesso in Fitadium non è inutile! Infatti, un esercizio di tipo HIIT breve e molto intenso è utile per aumentare i livelli ormonali di testosterone, a differenza di un esercizio moderato.
Innanzitutto, riscaldatevi per tre minuti, lavorate al massimo per 30 secondi fino a esaurirvi. Quindi, recuperare per 1,5 minuti e ripetere 7 volte per non superare i 20 minuti di allenamento intenso.

  Dove acquistare TESTOULTRA?

#4 Allenamento a stomaco vuoto

L'allenamento a stomaco vuoto, ad esempio, stimola i livelli di testosterone. Questo stimolo aumenta i livelli degli ormoni della sazietà (insulina, leptina, adipopectina, GLP-1 (glucacon-like peptide-1), CCK (colecistochinina)... che potenziano gli effetti del testosterone. Lo svantaggio è che non bisogna digiunare troppo a lungo. L'effetto pro-testosterone dell'allenamento aumenta ulteriormente se si interrompe il digiuno con le proteine del siero di latte dopo l'esercizio.

#5 Ridurre lo stress

Lo stress rilascia un ormone che ha un effetto disastroso sui livelli di testosterone: il cortisolo. Questo ormone dovrebbe limitare i comportamenti a rischio (accoppiamento, aggressività, rivalità). È utile in situazioni di sopravvivenza per concentrarsi meglio sulla lotta o sulla fuga. Il mondo moderno, essendo una fonte di stress, riduce la libido e l'aggressività necessarie per l'allenamento a favore del cortisolo. Troppo cortisolo, nel tempo e ripetutamente, blocca gli effetti del testosterone. Imparate quindi a rilassarvi e a respirare per ridurre il nervosismo. Lasciatevi andare quando siete stressati: ingrasserete meno!

#6 Assumere vitamine

Molte persone sono inconsapevolmente carenti di vitamine e in particolare di vitamina D, perché evitano volontariamente il sole o perché vivono in zone poco soleggiate. Oppure semplicemente trascorrono molto tempo al chiuso senza rendersene conto, in ufficio, a casa o in viaggio.

La soluzione per aumentare il testosterone è esporsi un minimo a braccia nude, poiché la vitamina D è legata agli avambracci, oppure assumere integratori vitaminici! Questo è il minimo per ottimizzare i livelli di testosterone e rimanere in salute. Anche le vitamine del gruppo B sono importanti e coinvolte in molti processi chimici. In particolare, la vitamina B6 si trova nel tonno, nel salmone, nella carne rossa, nei girasoli e nelle patate. Per non rimanere a corto di vitamine, optate per un complesso multivitaminico e minerale come Vita-Max.

  10 benefici per la salute di una buona sessualità

#7 Aumentare l'assunzione di zinco

Mangiare alimenti ricchi di zinco per 6 settimane vi aiuterà ad aumentare i livelli di testosterone. Lo zinco inibisce l'azione dell'enzima aromatasi che converte il testosterone in estrogeni. Si trova nel fegato, nella carne rossa come il manzo, nelle cozze, nelle ostriche, nel grano, nel sesamo, nei funghi, negli spinaci, nei broccoli, nelle arachidi, ecc. Si rischia una carenza se si è vegetariani, ma anche a causa delle tecniche di agricoltura di massa (basate su pesticidi e insetticidi) che impoveriscono il suolo. Anche la cottura degli alimenti ne riduce il contenuto di zinco. Come aumentare i livelli di testosterone? Basta assumere zinco e magnesio. Per sostenere l'ormone del testosterone, si consigliano integratori di aminoacidi arricchiti di zinco, come Amino Max di Superset.

#8 Aggiungere grassi alla dieta

Nelle diete ci priviamo erroneamente di tutti i grassi. Si tratta di un errore, alcuni grassi vanno consumati, soprattutto quelli crudi e le fonti polinsature vegetali, come l'olio d'oliva, le noci, l'avocado. Ciò che non fa bene al testosterone sono le fonti animali, che ne abbassano il livello. Ma i grassi sono essenziali per la costruzione dei muscoli, a differenza di zuccheri, cereali e amidi, che fanno male al peso e al testosterone. Interessanti sono gli omega 6, in particolare l'acido arachidonico, che è coinvolto nel processo di conversione del colesterolo in testosterone. Questo processo è molto complesso e parte dagli zuccheri e viene convertito in testosterone attraverso diverse fasi chimiche e metaboliche. Le fonti di colesterolo, come le uova intere, sono precursori del testosterone. Mangiare grassi è un buon modo per aumentare il testosterone in modo naturale.

#9 Prendere TestoUltra

Testo Ultra è un stimolante del testosterone e della potenza sessuale a base di ingredienti naturali. L'assunzione di TestoUltra influisce positivamente sui livelli di testosterone, è il più efficace stimolatore di testosterone.

Comprare TestoUltra

#10 Limitare il consumo di alcolici

Un drink occasionale va bene. Ma attenzione, un consumo eccessivo di alcol ha un'influenza molto negativa sugli ormoni e sul testosterone. Bere più di 6 bicchieri di alcol riduce il testosterone di 23% e rallenta la sintesi proteica.

  È possibile stimolare il desiderio e l'intimità negli uomini?

Bere più di 6 bicchieri di alcol riduce il testosterone di 23%!

Saremo felici di leggere i vostri pensieri

      Lascia una risposta

      24go.me
      Logo
      Confronta gli articoli
      • Totale (0)
      Confronto